datoB
 
Inserimento dati di budget HomePage Inside Contatti  

 Login

 Password

Ricorda
Link interessanti
Axy.news: notizie e attualità
- Tecnologia
- Software
La finestra per l'inserimento del budget si presenta come la figura riportata in piccolo sotto, vi sono indicate con i numeri le diverse aree spiegate in dettaglio sotto.




1. Finestra di inserimento dati
In questa parte della finestra è possibile inserire direttamente i valori di budget dei singoli mesi, questa funzione é attiva solo se é stata selezionata sull'albero una voce "elementare" come i clienti. Negli altri casi la finestra riporterà il totale della selezione.
Vengono riportati sotto i valori di due anni e le differenze percentuali rispetto a questi.
Normalmente sono indicati l'anno in corso e il precedente, ma la scelta degli anni da rappresentare è fatta insieme alla definizione del tipo di budget.

2. Comandi di gestione
Questa parte della finestra appare solo se é selezionata una voce "elementare" (come i clienti) e consente di effettuare le operazioni descritte sotto in dettaglio.


2a. Pulsanti
I gruppi di pulsanti hanno la seguenti funzionalità, da sinistra a destra:
  1. passa all'elemento (cliente) precedente / successivo sull'albero;
  2. ritorna alla situazione precedente l'ultima modifica (annulla) / ripristina la modifica;
  3. cancella l'intera riga / ricopia a destra il valore selezionato;
  4. Copia / Taglia / Incolla


2b. Tipo di budget
Permette di scegliere il tipo di budget su cui operare. Ad esempio per avere il budget originale e le modifiche successive.


2c. Impostazione del valore totale
Questa parte consente di impostare il valore di budget complessivo e la sua suddivisione fra i vari mesi.
La scelta a sinistra ci consente di indicare come deve essere ripartito il valore: con la stessa stagionalità dell'anno precedente, fisso nei fari mesi, sul numero di giorni lavorati del mese (5 o 6 alla settimana), ecc.
Nella parte di destra indicheremo il valore totale, in due modi:
  1. scegliendo "Incremento % su Anno Precedente" e indicando la percentuale di cui volgiamo aumentare il totale dell'anno precedente;
  2. oppure "Valore assoluto" e indicando il valore totale che deve essere ripartito.


2d. Altre operazioni automatiche
La parte di destra consente eventualmente di scegliere il mese fino a cui confermare il fatturato consuntivo anche per il budget: é attiva quando spuntata la scelta "riporta uguali i mesi iniziali" fra le opzioni.
É utile nel caso di budget rivisti in cui per comodità di confronto si indica fra il budget il fatturato già acquisito.
La parte di destra consente invece di aumentare percentualmente i valori di budget già impostati, anche manualmente. Deve essere scelta (o impostata) la percentuale e applicata con il bottone a lato.


2e. Opzioni
La spunta su queste opzioni consente di avere alcune operazioni particolari:
  1. di aggiungere, nel caso di clienti che hanno cominciato a lavorare solo durante l'anno precedente, per i primi mesi, il valore di fatturato medio degli altri;
  2. di passare automaticamente al cliente successivo dopo il calcolo del budget fatto al punto 2c;
  3. di ricalcolare in automatico i valori al variare dei dati, dopo il primo calcolo;
  4. di riportare i valori dell'anno in corso, fino al mese indicato sopra (2d), nei valori di budget.

3. Andamento storico passato
Nell'ultima parte invece vengono rappresentati l'andamento storico passato ed eventualmente il grafico associato (dipende dalla scelta dell'utente)
Tipi di articoli: 
 Presentazione Novit Istruz.uso Istruz. vers.3 Istruz. vers.5 Esempio Fogli di Calcolo
 Domanda Segnalaz. errore Risposta

datoB - via Adolfo Vital 169 - 31015 Conegliano TV - info@datob.it - Tel. 348 2285811 - P.Iva 04008200265